Felina è aperta 24 ore su 24

Fai attenzione ai tassisti, molti cercheranno di portarti in altri posti che pagano le commissioni. Non dimenticartelo: Felina Barcelona non è mai chiusa.

Sant Jordi Barcellona

Sant Jordi Barcellona a Felina

Si tratta di uno dei giorni più importanti della capitale catalana: il giorno di Sant Jordi a Barcellona festeggia l’amore catalano... Il 23 aprile, a Barcellona si riempiranno per un giorno le piccole librerie ed i fioristi perché, come vuole la tradizione, il libro e la rosa sono doni perfetti per la festa di Sant Jordi di Barcellona. Non conosci l'origine di questa bella tradizione? Hai recentemente visitato Barcellona e non conosci il motivo per cui si celebra il giorno di Sant Jordi? Conosci la storia, ma non sai quando si festeggia Sant Jordi? Non ti preoccupare, non tutti lo sanno.

San Jordi Barcellona: la leggenda

Secondo la leggenda di Sant Jordi (San Giorgio) e il drago, la città di Montblac veniva terrorizzata da un drago gigante che viveva alla periferia di questa cittadina. La bestia si era avvicinata pericolosamente alle mura di Montblac in cerca di cibo. Per mandarlo via, i cittadini iniziarono a fornire cibo: pecore, buoi e cavalli. Quando gli animali terminarono, non rimaneva che dare in pasto alla bestia gli abitanti del villaggio. Per non fare torto a nessuno, misero in una ciotola i nomi di tutti gli abitanti del villaggio, tra cui il re e sua figlia, e ogni giorno ne estraevano uno per decidere chi consegnare al drago. Un giorno fu la volta della principessa. Si dice che il re chiese ai suoi sudditi di prendere la sua vita al posto della figlia, ma senza alcun risultato. La mattina seguente, la principessa lasciò le mura, decisa ad affrontare il suo destino. Quando il drago temibile stava per divorarla, comparve un cavaliere coraggioso che affrontò la bestia. Una volta che l'animale fu ferito, il signore lo uccise con un netto colpo di lancia. Improvvisamente, il sangue del drago formò un bel cespuglio di rose rosse. Il cavaliere, il cui nome era Jordi, tagliò una delle rose per darla alla principessa. Dopo questa battaglia, il cavaliere divenne famosissimo e fu il simbolo di cavalleria e nobiltà.

San Jordi: la storia

Anche se non è chiara l'origine del giorno di Sant Jordi, abbiamo la prova che nel XV secolo, venne organizzata una fiera di rose a Barcellona per la nobiltà, dopo la messa nella cappella di Sant Jordi. Si è pensato che l'usanza di dare una rosa prenda spunto da questo evento.

Inoltre, la tradizione di dare un libro a Sant Jordi, potrebbe aver avuto origine nel 23 aprile 1929, quando i librai Barcellona si organizzarono nelle strade per presentare i nuovi scritti e incoraggiare alla lettura. L'iniziativa è stata accolta con tale successo che questo giorno è diventato anche il giorno del libro. Anni dopo l'Unesco ha proclamato il 23 aprile come giornata internazionale del libro che coincide con la morte di Cervantes e Shakespeare, grandi autori della storia letteraria mondiale.

San Jordi Barcellona: Oggi

Oggi, il giorno di Sant Jordi, il 23 aprile, rappresenta il giorno degli innamorati in Catalogna. Per celebrare il giorno di Sant Jordi a Barcellona, le Ramblas, le strade e le piazze della città vecchia sono piene di bancarelle dove rose e libri vengono venduti fin dalle prime ore del mattino. Secondo la tradizione, i ragazzi devono dare una rosa alla loro amata che restituirà come dono un libro. Attualmente, la rosa rossa di Sant Jordi, simbolo di passione, di solito è accompagnata dalla Senyera (bandiera catalana) e una spiga di grano come simbolo di fertilità. Oltre all'amore, durante il giorno di Sant Jordi si celebra anche la cultura, ed è il motivo per cui molte biblioteche organizzano eventi come presentazioni di libri. Sant Jordi è il momento ideale per godere una Barcellona viva e diversa.

Sant Jordi 2016: un piano alternativo

E tu pensi di vivere un felice Sant Jordi a Barcellona 2016? Se non hai trovato l'amore o se non hai una principessa alla quale offrire la tua rosa il giorno di Sant Jordi a Barcellona, Felina ha quello che ti serve. Una varietà di belle principesse, che invece del libro, ti offriranno un incontro emozionante indimenticabile. Con loro, potrai scatenare la tua immaginazione e creare una storia dove sarete voi due i protagonisti.

Quale modo migliore di festeggiare il giorno di San Jordi se non quello di soddisfare le tue fantasie sessuali? Costumi erotici, sesso anale, francese naturale... queste donne offrono tutti i tipi di servizi per realizzare i sogni erotici di ogni cavaliere coraggioso. E non ti devi accontentare di una sola principessa. Se senti di poter dare una svolta alla leggenda di Sant Jordi e finire la battaglia celebrando la vittoria con due belle ragazze, potrai riscrivere la tua storia alla fine di questa giornata.

Qui troverai una selezione di principesse con la quale potrai trascorrere il giorno di Sant Jordi di Barcellona 2016. Il cavaliere ha la possibilità di avere la sua principessa. Ne hai il coraggio? Le tue principesse ti attendono a Felina Barcelona. Buon giorno di Sant Jordi!

Se vuoi prenotare il tuo appuntamento per il giorno di Sant Jordi 2016 con una principessa in particolare, contattaci all'indirizzo info@felinabcn.com o chiamaci al numero +34 630 333 111.

Recensioni



Vienici a trovare a Barcellona

FELINA BARCELONA
Calle Can Bruixa, 42 B - Barcellona
Porta fronte strada (zona Les Corts).
+34 934 095 319 / +34 630 333 111

METROPOLITANA
Línea 3 Les Corts (L3).

BUS
54, 59, 66, 78, H8, H10 e V7.

AUTO
Facilità di parcheggi, vicino ad un parcheggio.

TAXI
10 minuti in taxi. Fai attenzione ai tassisti, molti cercheranno di portarti in altri posti che pagano le commissioni. Se ti dicono che la nostra casa è chiusa, è una bugia.

Utilizziamo cookie di nostra proprietà e di terze parti per migliorare la tua esperienza. Se continuerai la navigazione, considereremo accettata la nostra politica dei cookie. ×